ISO 9001 2015 e ISO 14001 2015
– le nuove edizioni 2015

Qui diventerai più consapevole di ciò che caratterizza le nuove edizioni 2015 di ISO 9001 e ISO 14001.

ISO 9001 2015 e ISO 14001 2015 = Struttura ad alto livello

Gli standard ISO 9001 2015 e ISO 14001 2015 sono completamente nuovi con titoli rinnovati dei capitoli, sottocapitoli e paragrafi.

Detto questo, gran parte del contenuto è fondamentalmente lo stesso. Piccoli cambiamenti e una riorganizzazione sono stati introdotti per adattarsi alla nuova struttura.

Il cambiamento è una scelta strategica per ottenere una struttura coerente per tutti gli standard di gestione ISO. La nuova struttura si chiama HLS, High Level Structure, ed è stata introdotta per la prima volta su ISO 55001, asset management.

Con la nuova struttura comune per ISO 9001 2015 e ISO 14001 2015 ISO vuole rendere più facile per le aziende e le organizzazioni integrare tutte le parti dei loro diversi sistemi di gestione e quindi strutturare un sistema di gestione comune!

Per molte aziende, ciò significa che ora  è possibile integrare ISO 9001 2015, ISO 14001 2015 e la nuova ISO 45001 per l’ambiente di lavoro sullo stesso sistema e struttura.

Con l’accresciuta attenzione alla sicurezza IT, sarà anche interessante collegare ISO 27001 per l’Information Security, dal momento che utilizza la stessa struttura HLS.

Gestione dei rischi – parte integrante di ISO 9001 2015 e ISO 14001 2015

Ogni nuova revisione dello standard introduce un nuovo concetto per ISO 9001 e ISO 14001, che mira a portare le aziende certificate a un livello superiore.

Il pensiero basato sul rischio è un concetto di base nei nuovi standard: identificazione, qualificazione e gestione dei rischi. Questo approccio fornisce una qualità che va al di là della qualità immediata di prodotti e servizi. Prende in considerazione ciò che potrebbe accadere e riduce o elimina il rischio che accada.

I rischi hanno una controparte: le opportunità! Anche le nuove norme ISO 9001 2015 e ISO 14001 2015 affrontano questo aspetto positivo.

La gestione del rischio è una nuova pratica di base in aggiunta agli altri due pilastri: approccio di processo e miglioramento (PDCA = Plan, Do, Check, Act).

ISO 9001 2015

I cambiamenti nella nuova edizione ISO 9001 2015 sono significativi e più fondamentali di quelli che si sono verificati nell’edizione 2008. Di seguito è riportato un riepilogo delle principali innovazioni e le ragioni che le hanno determinate.

Contesto

Si tratta di un capitolo ISO 9001 2015 nuovo di zecca che richiede all’azienda di definire lerelazioni esterne e interne, le parti interessate e la direzione strategica.

ISO 9001 2015 con i nuovi requisiti di leadership

Il nuovo standard ISO 9001 2015 include una maggiore richiesta di leadership, forte, visibile e impegnata:

  • Il ruolo “rappresentante della direzione” è scomparso. La stessa gestione deve ora dimostrare il suo impegno.
  • Politica e obiettivi di qualità devono essere pienamente allineati e in linea con la direzione strategica dell’azienda.
  • Il sistema di qualità può essere parte integrante dei processi aziendali esistenti (ad esempio i sistemi ERP, CRM e CMS).

Lo standard è ora rivolto anche alle società di servizi

La ISO 9001 era originariamente indirizzata all’industria e in particolare alle aziende manifatturiere. Nel corso degli anni, la situazione è gradualmente cambiata e le società di servizi sono oggi molto coinvolte e molte di loro hanno già ottenuto la certificazione ISO 9001.

La nuova ISO 9001 2015 tiene conto di questo sviluppo. Il linguaggio e il livello di astrazione sono cambiati, quindi è molto più facile interpretarla e implementarla in tutti i tipi di segmenti e attività.

Non è più necessario un manuale di qualità

Il manuale di qualità, una volta integrato nella norma ISO 9001 e nella certificazione, non è più necessario. Ma sparirà completamente?

È probabile, ma probabilmente non nel prossimo futuro, poiché il manuale di qualità è profondamente radicato nella maggior parte dei sistemi e delle aziende.

Anche se non è più necessario un manuale di qualità per ISO 9001, è necessario notare che i requisiti per le informazioni documentate sono ancora presenti nello standard.

È comunque necessario documentare e conservare la documentazione. Pertanto, il manuale di qualità rimane un’opportunità per soddisfare almeno in parte questi requisiti, ma non è più l’unico modo disponibile.

Lo standard è importante per tenere conto dei cambiamenti tecnologici e sociali. Le informazioni non sono più create, strutturate, gestite, mantenute, distribuite e utilizzate come 20 anni fa, quando i raccoglitori e la carta erano il mezzo principale.

Questi cambiamenti consentono una maggiore flessibilità alle aziende, che si organizzano e si adeguano nella maniera ritenuta più corretta. Ora è possibile rispettare lo standard senza compromettere l’agilità gestionale, finché i principi di base restano comunque rispettati.

La conoscenza è una risorsa

Inoltre, su questo punto, le nuove edizioni ISO 9001 2015 e ISO 14001 2015 si adattano al tempo in cui viviamo. La conoscenza è spesso la chiave per lo sviluppo e il successo. La nuova edizione considera la conoscenza come una risorsa da tenere sotto controllo:

  • Identificare le conoscenze necessarie per svolgere le attività e raggiungere gli obiettivi concordati.
  • La conoscenza deve essere mantenuta, protetta e resa disponibile dove deve essere utilizzata.
  • Devono essere previsti i cambiamenti delle conoscenze e il rischio di non acquisirle in tempo deve essere controllato.

Ti contatteremo attraverso uno dei nostri consulenti

Ti contatteremo quindi per fornirti un'introduzione al nostro software ISO e al processo di certificazione ISO.

.... o chiama il (CH) +41784059763, (I) +393356326084 per parlare direttamente con uno dei nostri consulenti.